Archivio mensile:maggio 2013

Il consiglio comunale del 30 maggio – lo smarrimento

Immagine

Ieri si è svolto il consiglio comunale a Monterotondo. Orario di inizio consiglio ore 15.Come cattiva abitudine si comincia sempre un’ora più tardi. La seduta è cominciata con la presentazione del nuovo assessore al Bilancio, Ruggeri, e l’accettazione in consiglio del primo dei non eletti per il PD (Senigagliesi arrivato nel 2009 18° in lista con 105 voti).

Durante il dibattito si è notato il grande spessore che avrebbe avuto la seduta con gli interventi del consigliere D’Andrea e il neo-assessore Ruggeri dove si vantavano dei propri 19 anni di contributo all’interno dell’aula. In questa discussione c’è stato anche la frecciata del Sindaco Alessandri “…ogni tanto vi ricordate di essere l’opposizione…” che non ha suscitato alcuna reazione fra i banchi. Leggi il resto di questa voce

Annunci

M5S vs Partiti

informazione
Oggi in Parlamento è stata proposta una mozione sulle riforme costituzionali
– referendum popolare di indirizzo, nel quale i cittadini siano chiamati ad esprimersi sull’opportunità di modificare ed in quale modo la forma di Governo e di Stato, previa una campagna di informazione di 6 mesi
– diritto di voto ai cittadini che abbiano compiuto, alla data dello svolgimento del referendum, sedici anni di età;
– riduzione del numero dei deputati e dei senatori;
– riduzione del numero dei consiglieri regionali;
– soppressione delle province
– l’introduzione del referendum propositivo e consultivo senza quorum funzionale;
– l’eliminazione di ogni quorum funzionale per il referendum abrogativo;
– la fissazione del numero massimo di mandati elettorali a qualsiasi livello – pari a due – che ogni cittadino può essere chiamato a ricoprire;
– l’ incandidabilità alla carica di deputato e senatore di coloro che sono stati condannati con sentenza definitiva oltre che di coloro che ricoprono contemporaneamente altri incarichi elettivi;
l’incremento delle garanzie costituzionali a favore delle opposizioni parlamentari, anche con l’innalzamento del quorum necessario all’adozione ed alla modifica dei regolamenti parlamentari;
– con riferimento ai disegni di legge di iniziativa popolare, un termine perentorio entro cui il Parlamento abbia l’obbligo di esaminarle;
(Paola Carinelli – Parlamentare a 5 stelle)

Osservazioni sulle amministrative 2013

Immagine

Da ieri sera mi sono trovato a leggere e a cercare l’andamento del voto comunale, soprattutto nei comuni laziali, e vedere se le mie previsioni erano state più o meno verificate.

Posso dire che mi aspettavo una flessione minore, confermando all’incirca le percentuali regionali (intorno il 15%). Questa mia precedente deduzione è dovuta al fatto che le elezioni amministrative, diversamente dalle politiche sono più “strette”, maggiormente correlate con il cittadino. Il rapporto e la conoscenza che i candidati del moVimento dovrebbero avere con i cittadini è fondamentale per riuscire ad ottenere un buon risultato.

L’unico esempio che abbiamo in controtendenza rispetto agli altri risultati delle amministrative, che conferma la mia precedente affermazione, è il caso di Pomezia. Il gruppo di Pomezia è riuscito ad arrivare a competere al ballottaggio, grazie ad un investimento territoriale sul precedente consigliere eletto (Fabio Fucci), ricandidandolo a Sindaco. Il gruppo è unito e ha lavorato per il bene della città. Leggi il resto di questa voce

Mai da Oggi. Vito Crimi svela l’arcano sul servizio del settimanale che lo ritrae con Roberta Lombardi

Immagine

Un servizio su Oggi di Vito Crimi e Roberta Lombardi del M5S?Non può essere vero! No, saranno dei sosia…e invece si. Il servizio esiste e riguarda proprio loro…

Fortunatamente Vito Crimi svela subito dalla sua pagina facebook quanto successo:

“Non siamo noi ad aver fatto un servizio per Oggi ma é Oggi ad aver deciso di fare un servizio su di noi e non é nella nostra disponibilita poter decider cosa Oggi o qualunque altra rivista voglia pubblicare. Ci sono state poste delle domande a mezzo mail da un giornalista della rivista Oggi alle quali abbiamo risposto cosi come rispondiamo a tutti i giornalisti.”

 Ok Vito, ti crediamo! Ma quella foto? E’ in pieno stile Novella 2000 o Chi! Devo dire che mi ha turbato nel profondo, é stato come un incubo…il Movimento 5 Stelle in posa da Gossip!Ma allora…da dove viene quella foto?

“La rivista Oggi ha inoltre inserito delle nostre foto in posa, utilizzando degli scatti realizzati un mese fa dal fotografo della Federazione della stampa estera a margine di una conferenza stampa e utilizzate dal settimanale Oggi nella assoluta autonomia. In particolare la foto in cui siamo ritratti sia io che Roberta é un foto montaggio di due scatti fatti singolarmente.”

Fiù…per un pelo. Così potrò spiegarlo a chi ha visto l’ultima puntata dello show di Maurizio Crozza insieme a me l’altra sera. Avrei dovuto capirlo che era un fotomontaggio visto che con i software di grafica mi ci diverto anch’io ogni tanto. Solo che vederli lì, sbattuti in prima serata su LA7 in quel modo, avrebbe accecato chiunque…no?

Eh si, direi che Oggi, fortunatamente, é proprio un altro giorno.

(fonte:politicallyscorrect.it)